Sabati di arte & cultura a Capo di Bove

FacebooktwitterlinkedinmailFacebooktwitterlinkedinmail

In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, il Parco Archeologico dell’Appia Antica e Italia Nostra promuovono un ciclo di incontri gratuiti nel complesso di Capo di Bove, sede dell’Archivio Antonio Cederna.

L’iniziativa s’inserisce tra gli eventi tesi a promuovere il dibattito, a sensibilizzare all’importanza e al valore del patrimonio culturale e a facilitare il coinvolgimento di cittadini e portatori di interessi. Con un linguaggio semplice e immediato, archeologi, storici dell’arte e antropologi avvicineranno i cittadini alla conoscenza del patrimonio storico, culturale e ambientale della Via Appia Antica, che Italia Nostra ha concorso a tutelare dalla sua fondazione a oggi. Il programma dei Sabati di arte e cultura sarà presentato dal Direttore del Parco, Rita Paris, e da Annalisa Cipriani di Italia Nostra accompagnato da un calendario di visite esclusive nei luoghi del Parco. Queste ultime saranno occasione di un aggiornamento sui restauri in corso, sulle scoperte scientifiche e acquisizioni in itinere. Le conversazioni si terranno in due distinti momenti, in primavera e in autunno, nelle mattine del sabato. Ogni incontro sarà concluso da un omaggio in musica.

Il primo incontro “L’Appia imperiale” si è svolto Sabato 28 aprile, dalle ore 10.00. Interventi di Lucrezia Spera (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”) e Ersilia Loreti (Sovraintendenza Capitolina).

a cura di Annalisa Cipriani

SCARICA LA LOCANDINA CON IL PROGRAMMA COMPLETO